Austin (Texas) – Una nuova, elettrizzante sfida attende RP Motorsport Racing nell’ottavo round stagionale della World Series Formula V8 3.5. Sarà infatti lo splendido circuito di Austin, nel cuore del Texas, ad ospitare il penultimo atto 2017 della serie internazionale, anche in questa occasione inserita nel prestigioso contesto del FIA World Endurance Championship.

Un palcoscenico nuovo e per questo ancora più stimolante per RP Motorsport Racing, decisa a riscattare prontamente lo sfortunato week-end vissuto due settimane fa a Città del Messico. Il team diretto da Fabio Pampado si presenta a questo appuntamento consapevole di potersi ritagliare ancora delle grosse soddisfazioni in questa parte finale di campionato, soprattutto grazie all’incessante lavoro dei membri del team e dei piloti Roy Nissany e Yu Kanamaru.

Il primo si gioca a Austin le residue chance di rimanere in corsa per il titolo mondiale: dopo aver visto sfumare il podio in gara-2 a Città del Messico, in seguito ad un contatto con un avversario proprio nelle battute conclusive, il pilota israeliano ha perso punti preziosi in classifica e ora si trova a 54 lunghezze di distacco dal leader Fittipaldi. Ma con ancora 100 punti in palio da assegnare complessivamente tra questa trasferta e quella conclusiva in Bahrain, tutto può ancora succedere, come evidenziato del resto negli spettacolari testa a testa finali che hanno caratterizzato le ultime edizioni della World Series Formula V8 3.5.

Anche Yu Kanamaru è deciso a voler ben figurare lungo i 5513 metri del tracciato texano, dopo la solida prova messa in mostra in Messico che ha sottolineato un costante processo di crescita messo in mostra durante l’arco del campionato: per il giapponese l’obiettivo primario sarà quello di incamerare altri punti preziosi che possano consentirgli di agguantare il settimo posto nella classifica piloti.

Fabio Pampado (Team Principal RP Motorsport Racing): “Arriviamo qui in Texas molto determinati e soprattutto vogliosi di portare a casa un bel risultato, dopo alcune prove poco fortunate. Roy e Yu sono carichi al punto giusto, così come tutto il team: l’ambiente è bellissimo e sarà sicuramente entusiasmante vedere le nostre vetture in pista davanti a un pubblico che promette di essere molto caloroso e appassionato”.

Il fine settimana agonistico inizierà già nella giornata di Giovedì 14 Settembre, con le due sessioni di prove libere in programma rispettivamente alle 16:55 e 20:45 (ora italiana). Sempre nella stessa giornata, andrà in scena anche la prima sfida con il cronometro, visto che le Qualifiche 1 si svolgeranno nella notte italiana (ore 1:45). L’indomani, la seconda sessione di qualifiche (18:15 italiane) precederà la prima delle due gare in programma, con spegnimento dei semafori previsto alle 23:25. Infine, Sabato 16 Settembre avrà luogo la seconda e conclusiva gara del week-end, con partenza fissata alle ore 17:00 italiane.

Come di consueto, entrambe le gare saranno visibili sul canale ufficiale YouTube della World Series Formula V8 3.5, mentre aggiornamenti in tempo reale sull’andamento del week-end saranno disponibili sui canali Social (Facebook e Twitter) di RP Motorsport Racing, così come sul sito www.rpmotorsportracing.com.