Dopo la lunga pausa invernale, i motori della World Series Formula V8 3.5 sono finalmente pronti a riaccendersi per il primo appuntamento di una stagione che si preannuncia combattuta e ricca di spunti d’interesse. Ai nastri di partenza si presenta anche il team RP Motorsport Racing, impaziente di affrontare la propria seconda annata nella prestigiosa serie organizzata da RPM MKTG, dopo un 2016 che ha regalato alla scuderia italiana diretta da Fabio Pampado il primo successo.

Sarà un’annata sicuramente ricca di emozioni, grazie soprattutto alla nuova partnership realizzata con il FIA WEC che consentirà alle potenti monoposto Dallara di esibirsi su palcoscenici di assoluto prestigio a livello internazionale. L’appuntamento con la gara d’esordio vedrà i bolidi scendere in pista nello storico tracciato britannico di Silverstone, per il primo dei nove appuntamenti previsti dal calendario.

I risultati dei test invernali hanno lasciato delle sensazioni positive agli uomini del team RP Motorsport Racing, grazie al cospicuo numero di chilometri inanellati sia sul circuito di Aragon che su quello di Jerez, accompagnato anche da ottimi riscontri dal punto di vista velocistico. Giornate che hanno consentito ai due piloti della scuderia, l’israeliano Roy Nissany ed il giapponese Yu Kanamaru, di accrescere il proprio feeling con la vettura e di presentarsi con ambizioni importanti in vista della prima tappa stagionale.

Roy Nissany: “Finalmente ci siamo! Non vedo l’ora di tornare in pista e dare battaglia dopo un lungo inverno fatto di test e allenamenti. Sono molto soddisfatto di come sono andati i test invernali, il feeling con il team è molto buono e penso che potremo presto toglierci delle soddisfazioni. Silverstone è una pista che mi piace molto, dunque sarà ancora più divertente esibirci di fronte ad un grande pubblico”.

Yu Kanamaru: “E’ difficile dire dove ci troviamo in questo momento in termini di competitività, anche perchè nei test siamo rimasti tutti molto vicini e forse qualcuno si è un po’ nascosto. Però sono convinto che abbiamo fatto un buon lavoro, girando con continuità e dunque preparandoci al meglio per questo primo appuntamento stagionale. Sarà sicuramente emozionante gareggiare in un contesto così prestigioso, dunque rimaniamo concentrati per cercare di puntare in alto”.

Fabio Pampado (Team Principal RP Motorsport): “Ci presentiamo a Silverstone dopo un’ottima preparazione invernale, ma consapevoli che la competizione sarà tiratissima e non sarà di certo facile emergere. Tutto il team è però motivato per portare in alto le nostre vetture: l’obiettivo sarà quello di trovare subito l’ideale messa a punto e poi vedremo cosa potrà succedere in qualifica e in gara”.

Il ricco week-end di Silverstone prevede la prima sessione di prove libere in programma già nella giornata di Giovedì 13 Aprile, con 50′ a disposizione dei vari piloti a partire dalle ore 14:40. L’indomani si tornerà in pista per la seconda sessione di libere (prevista alle 10:40) prima di affrontare le qualifiche di Gara-1, in programma alle 15:05. Sabato 14 si aprirà alle 9:00 con la seconda sessione di qualifiche, prima del via di Gara-1 che scatterà alle ore 12:00 sulla distanza di 45′. Infine, Domenica 16 il gran finale, con lo spegnimento dei semafori di Gara-2 previsto alle 9:55. Sarà possibile seguire ambedue le gare in diretta streaming sul canale You Tube ufficiale della World Series Formula V8 3.5, con aggiornamenti in tempo reale anche su tutti i canali Social del team RP Motorsport Racing per tutta la durata del week-end.